Questa notte torna l’ora legale, lancette in avanti di un’ora · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Questa notte torna l’ora legale, lancette in avanti di un’ora

sabato 28 marzo 2015

ora-legale1È alle due di domani notte che dovremo spostare le lancette di un’ora. Dunque, nell’ultima domenica del mese, scatta l’ora legale che ci farà perdere circa 3600 secondi di sonno in cambio di luce solare che permetterà un ingente risparmio energetico grazie al minore consumo di illuminazione.

Lo spostamento di orario, così come è stato accertato, ha molte ricadute negative sull’umore e sulla suscettibilità in particolare. Ad essere colpite saranno soprattutto le fasce d’età più deboli quali anziani e bambini. Nervosismo, ansia, mal di testa, dolori muscolari e articolari e cattivo umore sono tra i disturbi più diffusi causati dall’ora legale.

Quest’ultima, infatti, tende ad influenzare il ciclo del sonno in quanto si hanno difficoltà ad addormentarsi e ciò provoca i fastidi sopraelencati. Ciò è dovuto al cambiamento improvviso nei nostri ritmi biologici in quanto l’aumento delle ore di luce determina un ritardo nella secrezione della melatonina, l’ormone del sonno.

Ma l’ora legale ha anche dei lati positivi. Si stima che lo scorso anno il risparmio complessivo di elettricità sia stato di 543,8 milioni di kilowattora. Il nostro paese dal 2004 al 2012 avrebbe risparmiato complessivamente oltre 6,1 miliardi di kilowattora, corrispondenti a circa 900 milioni di euro di minor costo.

Dunque dormiremo un’ora in meno ma le giornate “si allungheranno” con effetti positivi per il nostro pianeta non indifferenti.

Denise Di Matteo

loading...