Uil-Fpl Calabria, rinnovo della Rappresentanza Sindacale Unitaria · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Uil-Fpl Calabria, rinnovo della Rappresentanza Sindacale Unitaria

giovedì 12 marzo 2015 - 17:40
Print Friendly, PDF & Email

ruberto_bruno_uilfplLAMEZIA TERME (CZ) – “La UIL-FPL Calabria/Catanzaro ringrazia tutti i lavoratori e le lavoratrici del Comune di Lamezia Terme che hanno liberamente ritenuto di dare voti e consensi ai candidati della lista UIL-FPL, rinnovando la fiducia alla difficile azione sindacale intrapresa da tempo, lottando spesso da sola per difendere legittimi riconoscimenti contrattuali a favore dei dipendenti”.

E’ il commento di Raffaele Gentile, Segretario Generale UIL-FPL a seguito della elezione della RSU nella quale, su quattro liste presenti nella competizione elettorale con 46 candidati, la UIL-FPL è stata l’unica che ha aumentato i consensi in rapporto alla passata elezione del 2012, a conferma della validità delle posizioni assunte nel tempo, conquistando 111 voti su 294 votanti e rappresentando il 38% dei lavoratori.

“Un successo unico nella storia sindacale della UIL-FPL al Comune di Lamezia Terme che ci inorgoglisce ma che ci responsabilizza ancora di più; Successo avvalorato da un ulteriore dato altrettanto significativo che vede Bruno Ruberto, Segretario Territoriale della UIL-FPL, ancora una volta primo eletto in assoluto, a riprova della stima dei dipendenti nei suoi confronti e della credibilità delle posizioni, anche fortemente critiche, assunte nelle contrattazioni dalla UIL-FPL nei confronti della Dirigenza comunale e delle linee di indirizzo del Sindaco”.

I risultati raggiunti dalla lista UIL-FPL e dai candidati nella stessa che ne hanno certamente aumentato la credibilità, vanno al di là dei numeri pur sempre importanti, in quanto la UIL-FPL nell’esprimere già da tempo un giudizio fortemente negativo per come l’amministrazione in scadenza ha condotto e gestito relazioni sindacali e problematiche contrattuali, lasciando l’Ente in una evidente confusione amministrativa e funzionale, guarda già a un futuro prossimo nel quale, spente le luci di una campagna elettorale che si annuncia scomposta e lontana dai reali problemi quotidiani dei cittadini, potrà, nel rispetto di corrette regole di relazioni sindacali, confrontarsi con una nuova classe politica e dirigenziale libera da paletti ideologici o peggio strumentali se non infarciti da interessi personale, e che voglia discutere di organizzazione del lavoro efficace ed efficiente, di valorizzazione delle professionalità di tutti i dipendenti e di reale riconoscimento della produttività individuale e collettiva finora palesemente negata.

La UIL-FPL Calabria/Catanzaro nel ribadire un grazie convinto a tutti i candidati nella lista, augura un buon lavoro agli eletti Bruno Ruberto, Franco Mastroianni, Bruno Palmieri e Maria Grazia Aversa, unica donna eletta nel Comune di Lamezia Terme.

loading...