Aggiudicati i lavori per lo stadio Gianni Renda e decisa la partecipazione a bando per impiantistica sportiva · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Aggiudicati i lavori per lo stadio Gianni Renda e decisa la partecipazione a bando per impiantistica sportiva

venerdì 21 novembre 2014 - 14:59
Print Friendly, PDF & Email

rosario_piccioni2LAMEZIA TERME (CZ) – L’assessore allo Sport e ai Lavori Pubblici, Rosario Piccioni, ha informato della avvenuta aggiudicazione dei lavori per realizzazione del manto in erba sintetica del terreno di gioco dello stadio Gianni Renda.

“Esprimo grande soddisfazione – ha dichiarato l’assessore Piccioni- tra qualche settimana, dopo la verifica dei requisiti, potranno partire i lavori che dovrebbero concludersi per l’inizio della nuova stagione sportiva. In tutti questi anni l’Amministrazione comunale si è sempre impegnata per dotare il Gianni Renda di un terreno di gioco in erba sintetica di ultima generazione che potesse consentire tanto alle società sportive, quanto ai numerosi appassionati che sono legati da un rapporto viscerale a quella struttura di riappropriarsi di uno storico impianto della città che ha visto crescere intere generazioni ed è stato teatro di storiche “battaglie” sportive.

Il percorso è stato assai accidentato soprattutto, in un momento particolarmente delicato per tutti gli enti locali, per la ricerca dell’intero finanziamento necessario e senza il quale non era possibile dare il via ai lavori. L’anno scorso, giugno 2013, abbiamo partecipato, con grande fiducia, al bando per ottenere il finanziamento a valere sul fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva (di cui all’art.64, c.1 del DL 22/6/2012, n.89). Purtroppo, nel mese di novembre, abbiamo saputo che il bando era stato dichiarato incostituzionale e quindi decaduto. Da quel momento c’è stato un lavoro incessante per trovare una soluzione e si è mantenuta una positiva interlocuzione con il comitato “Noi vogliamo il Gianni Renda” e con il presidente, Antonio Caroleo.

Voglio inoltre informare che la giunta nella sua seduta di oggi ha deliberato la partecipazione del Comune al bando emanato, nell’ ambito dell’ Accordo di Collaborazione tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’ Istituto Credito Sportivo, l’Associazione Nazionale Comuni d’ Italia e l’ Unione delle Provincie d’ Italia, per concedere ai Comuni ed alla Provincie, mutui finalizzati alla costruzione, ampliamento, attrezzature,miglioramento,ristrutturazione, messa a norma in sicurezza, efficientamento energetico ed impianti sportivi nelle scuole per 150.000 euro da utilizzare per la ristrutturazione della palestra coperta dell’istituto comprensivo di S. Eufemia.”

loading...