Appaltati i lavori di ampliamento dell’Istituto Einaudi · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Appaltati i lavori di ampliamento dell’Istituto Einaudi

einaudi_istitutoLAMEZIA TERME (CZ) – La Provincia di Catanzaro ha appaltato i lavori di ampliamento dell’Istituto Scolastico Einaudi di Lamezia Terme. Sono state avviate le procedure di gara sulla scorta del progetto approvato in passato, redatto dai tecnici interni ing. Floriano Siniscalco, geometri Marcello Scarpino, Franco Greco e Giuseppina Pugliese, progetto poi adeguato alle nuove normative antisismiche dall’ing. Giuseppe Brutto per i calcoli statici e dal dott. Fortunato Saccà per la relazione geologica. IlResponsabile Unico del Procedimento sarà l’ing. Vincenzo Pirrò tecnico interno alla Provincia. L’investimento complessivo per l’Ente di Palazzo di Vetro ammonta ad €. 700mila, mediante mutuo contratto con la cassa DD.PP. e perl’affidamento dei lavori si è scelta la strada della procedura aperta con il criterio del prezzo più basso rispetto a quello a base di gara, con l’esclusione automatica delle offerte anomale. I lavori a base d’asta, che saranno soggetti al ribasso, ammontano ad oltre 610mila euro. Il progetto prevede la costruzione di un nuovo corpo di fabbrica adiacente a quello ubicato a sud dell’abitato di Nicastro, e sarà realizzato con una struttura a telaio, pilastri e travi, in calcestruzzo armato, elevata ad un piano fuori terra, in un area prospiciente a via Michelangelo. La superficie complessiva in ampliamento sarà di circa 600 metri quadrati, e sono previste soluzioni progettuali classiche, ma anche la realizzazione di tre portici in acciaio tra i quali quello centrale avrà una copertura in plexiglass. Gli impianti idrico e discarico saranno indipendenti dal corpo principale, sarà predisposto un impianto di climatizzazione e l’impianto elettrico sarà realizzato per l’alimentazione delle cucine didattiche.

Il Commissario Straordinario Wanda Ferro ringrazia gli uffici della Provincia per aver ottemperato all’ultimo impegno relativo ai mutui contratti durante la legislatura; in questi ultimi mesi più volte aveva sollecitato l’iter procedurale ed il ritardo, rispetto ad esempio all’Alberghiero di Soverato il cui ampliamento è stato già ultimato, è dipeso dalla difficile rivisitazione progettuale in aderenza alle nuove normative. Aggiunge la Ferro: “ È comunque un motivo di grande soddisfazione aver potuto appaltare l’ultimo dei progetti già in cantiere e per i quali avevamo reperito le risorse; questo ennesimo risultato ci consente di risolvere un problema molto sentito all’interno dell’istituto, di ampliare gli spazi destinati ad una scuola in crescita e di dare ancora una risposta al territorio di Lamezia Terme dove in questi anni l’edilizia scolastica ha rappresentato un elemento essenziale del nostro programma.”

Commenta

loading...