Al giovane lametino Matteo Aloi il “Premio Optime” 2014: tra i migliori laureati dell’anno. A Torino la consegna ufficiale · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al giovane lametino Matteo Aloi il “Premio Optime” 2014: tra i migliori laureati dell’anno. A Torino la consegna ufficiale

lunedì 29 settembre 2014

matteo_aloiLAMEZIA TERME (CZ) – Vince il “Premio Optime” in quanto tra i migliori laureati dell’Anno 2013/2014. Stiamo parlando del giovane lametino Matteo Aloi che ha conseguito la Laurea in Scienze della Mente all’Università di Torino con 110 e lode e menzione.

Domani mattina nel Centro Congressi (Sala Giovanni Agnelli) a Torino si svolgerà la cerimonia di consegna ufficiale dei premi, preceduta da una Tavola Rotonda sul tema “Giovani e lavoro” moderata dal giornalista di Repubblica Pierpaolo Luciano.

Questo riconoscimento annuale, promosso dall’Unione Industriale di Torino fin dal 1995, ha lo scopo di segnalare i giovani che si sono distinti durante il loro percorso curriculare di studi ed affiancarli nella crescita professionale.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Università ed il Politecnico di Torino che, attraverso apposite Giurie, individuano ogni anno i neolaureati da premiare.

In seguito a questo riconoscimento il nome del premiato saraà inserito nel “Club Optime”, organizzato e gestito dal Centro Congressi dell’Unione Industriale di Torino, mentre il suo curriculum sarà inserito nella Banca Dati di UNIMPIEGO CONFINDUSTRIA in una vetrina privilegiata, in modo da tenerlo a disposizione delle aziende associate che ne facciano richiesta.

redazione

loading...