FIGC Settore Giovanile e Scolastico Calabria, tante iniziative per il nuovo anno scolastico · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

FIGC Settore Giovanile e Scolastico Calabria, tante iniziative per il nuovo anno scolastico

venerdì 12 settembre 2014
Piero Lo Guzzo Coordinatore federale

Piero Lo Guzzo Coordinatore federale

CATANZARO – In concomitanza dell’inizio del nuovo anno scolastico, si rinnova l’impegno del Settore Giovanile e Scolastico della Federazione Italiana Giuoco Calcio nel programmare progetti in ambito nazionale e regionale da realizzare in cooperazione con le Istituzioni scolastiche, al fine indurre i giovani a praticare lo sport con serenità e divertendosi. Trattasi di attività promosse d’intesa con il CONI, conformemente alla richiesta di collaborazione formulata dalla Presidenza Nazionale della F.I.G.C. al MIUR.

Il Coordinatore federale regionale, Piero Lo Guzzo ha dichiarato: “Come è consuetudine, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, attraverso l’apposito Settore per l’Attività Giovanile e Scolastica, intende contribuire, in un’ottica di servizi per i giovani, gli insegnanti e i genitori, alla promozione della pratica sportiva finalizzata alla partecipazione di tutti gli studenti, compresi i diversamente abili, affinché ciascuno possa divertirsi senza l’assillo di dover diventare un campione. Scopo principale dei progetti programmati è quello di educare i bambini e i ragazzi all’accoglienza, al rispetto per quelli meno fortunati e affetti da patologie importanti, all’osservanza delle regole, dell’avversario, che non deve essere considerato un nemico, e dell’arbitro”.

Tante le attività in cantiere. Anche quest’anno, a livello nazionale, gli alunni della scuola primaria potranno cimentarsi nel progetto ludico-culturale “I Valori scendono in campo” e gli studenti degli istituti superiori potranno farsi coinvolgere dal progetto agonistico-culturale “Superclasse Cup”. Inoltre, sempre nella progettazione di carattere nazionale, vi è il l’iniziativa sperimentale “Io Calcio a 5 Femminile”, per promuovere e diffondere il gioco calcio anche fra le ragazze. E poi vi sono i Giochi sportivi studenteschi; “Stradacalciando”, rivolto alle scuole primarie, per fare riscoprire il calcio di una volta quando i bambini giocavano liberamente, appropriandosi degli spazi cittadini; i corsi per arbitro scolastico; i seminari di formazione e informazione sull’attività motoria per docenti, dirigenti scolastici e genitori.

In ambito regionale, è prevista la 20esima edizione del Trofeo “Non solo goal”, iniziativa ludico culturale pensata per gli alunni delle scuole secondarie di primo grado al fine di promuovere sia l’attività sportiva ad indirizzo calcistico, sia le attività culturali connesse alla programmazione annuale di ogni singolo istituto. E non manca il Torneo Scolastico Provinciale “Calcio a 5 femminile”. Dopo il successo dello scorso anno, prima assoluta, tornerà il “Torneo della Speranza”, che prevede il coinvolgimento diretto degli alunni diversamente abili. Altro progetto previsto è il Trofeo “Un goal per la tua città”, destinato alle scuole secondarie di primo grado, che, come gli altri, è distinto in una fase culturale e sportiva, e intende valorizzare le origini storiche, i valori culturali e paesaggistici, nonché le tradizioni di Comuni meno rinomati da scoprire. Dopodiché, si aggiunge, o meglio, ritorna quest’anno il Premio regionale “Ragazzi in gamba”.

L’S.G.S. Calabria, allo scopo di realizzare nel migliore dei modi tali iniziative, è sempre pronta ad accogliere i suggerimenti delle Istituzioni scolastiche. E si augura una massiccia adesione da parte delle stesse, persuaso del fatto che il gioco del calcio sia uno strumento educativo nella formazione e nella crescita di bambini e ragazzi.

loading...