Prostituzione, la denuncia di alcuni consiglieri comunali · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Prostituzione, la denuncia di alcuni consiglieri comunali

sabato 6 settembre 2014

imageLAMEZIA TERME (CZ) – “I cittadini di Lamezia Terme, in particolare i residenti del quartiere di Sant’Eufemia, registrano un imperturbabile traffico di persone dedite alla prostituzione, in particolare nella zona del parcheggio dove è collocata la vecchia locomotiva, dove codesto traffico coinvolge persone anche minori”. È questa la denuncia di alcuni consiglieri comunali di Lamezia Terme, promossa in particolar modo dalla consigliera Teresa Benincasa. “La prostituzione lungo le strade del nostro territorio cresce di giorno in giorno. La gente costretta a convivere con la prostituzione si sente tradita tutte le volte che ripetiamo le parole di denuncia, ma non c’è l’azione”. I firmatari pertanto chiedono al sindaco Gianni Speranza di “adottare un’ordinanza analoga a quella assunta dai commissari prefettizi al comune di Corigliano, contingibile ed urgente, per prevenire ed eliminare gravi pericoli e comportamenti che minacciano la sicurezza e l’incolumità pubblica, offendono la pubblica decenza e soprattutto, ledono i diritti di libertà, dignità ed integrità della persona”.

Denise Di Matteo

loading...