Rosario Piccioni, assessore allo sport, traccia un bilancio della quinta edizione del Lamezia Estate sport Village · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Rosario Piccioni, assessore allo sport, traccia un bilancio della quinta edizione del Lamezia Estate sport Village

giovedì 24 luglio 2014 - 16:56
Print Friendly, PDF & Email

sport_village14LAMEZIA TERME (CZ) – “Dopo il grande successo della scorsa edizione, ancora una volta, il parco Peppino Impastato si è trasformato in un immenso villaggio sportivo dove è stato possibile approcciarsi e avvicinarsi alle diverse pratiche sportive. Abbiamo registrato un vero e proprio boom di presenze che testimonia come ormai il binomio parco-sport siano un elemento trainante e di aggregazione della nostra comunità. Vedere tutte insieme persone di ogni fascia d’età accomunate dalla passione sportiva e dall’entusiasmo di vivere e condividere momenti di socializzazione rappresenta certamente una grande soddisfazione per gli sforzi compiuti in questi anni dall’amministrazione comunale.

E’ ancor più bello poi riscontrare come i cittadini stiano pian piano appropriandosi del parco, sentendolo veramente come un patrimonio comune da difendere e valorizzare.

Voglio pertanto invitare tutti all’evento di chiusura in programma domani, venerdì 25 luglio, con ancora tanto sport ma, soprattutto, con due eventi da sottolineare.

Alle ore 18 si svolgerà l’incontro di beach-soccer tra il Lamezia Beach- soccer e la Rappresentativa regionale dell’AIC (associazione italiana celiachia) valevole come 2 memorial “Saverio Calfa”: un appuntamento fortemente voluto per ricordare una bellissima persona, prematuramente e tragicamente scomparsa, amante di tutti gli sport che ha lasciato sicuramente un grande vuoto nella nostra comunità ma anche un patrimonio morale e sportivo che vive ancora proprio in una manifestazione come lo Sport Village. Alle ore 21 si svolgerà il gran galà delle scuole di danza che vedrà tra i protagonisti anche alcuni rappresentanti della NADD Academy, freschi vincitori del titolo nazionale ai campionati italiani Fids (Federazione Italiana Danza Sportiva) e che parteciperanno ai prossimi Campionati Mondiali. Non posso infine non ringraziare ancora una volta tutte le associazioni sportive, senza le quali lo Sport Village non sarebbe diventato quello che oggi è, nonché Habitat Park, Talia e i tanti giovani sportivi e volontari che hanno lavorato con tanto entusiasmo per la buona riuscita dell’evento e che costituiscono la linfa vitale della manifestazione”.

loading...