Danilo De Fazio nuovo RRD Distretto Rotaract 2100 · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Danilo De Fazio nuovo RRD Distretto Rotaract 2100

martedì 22 luglio 2014

Russo_e_De_FazioLAMEZIA TERME (CZ) – Si è tenuto sabato 19 luglio presso la sala Regina del Ashley Hotel alla presenza del Presidente della Commissione Rotary per il Rotaract, Attilio Leonardo, e di moltissime altre autorità rotariane, rotaractiane e civili (fra gli altri il sindaco, l’assessore comunale Rosario Piccioni, la sen. Doris Lo Moro e l’on.le Mario Magno), il Passaggio delle Consegne del Distretto Rotaract 2100 da Pasquale Russo a Danilo De Fazio.

Un momento di fondamentale rilievo per la vita di un Distretto Rotaract nonché occasione di presentazione ufficiale della Squadra Distrettuale 2014/2015, composta da: vice RRD Vincenzo Tavernese, segretari Maria Rosaria Silvestri e Mariana Benenato, tesoriere Francesco Madeo, prefetto Francesco Cangemi e consiglieri Andrea De Fazio, Anna Esposito e Eugenio Carratelli.

Tutti i Soci, gli Aspiranti e gli Amici del Distretto 2100, oltre 300 partecipanti, hanno condiviso questo importante momento. Il Rappresentante Distrettuale, Danilo De Fazio, ha illustrato i progetti che animeranno, nel corso del 2014/15, le Azioni e le Commissioni e ha presentato il motto del prossimo anno: “Insieme per creare”, parlando della grandi sfide che attendono i soci ha ricordato l’importanza del Rotary, di cui il Rotaract è un progetto, e che lo stesso Rotaract deve sempre prendere a riferimento come modello. Diverse le tematiche che saranno portati avanti nell’anno appena iniziato: ambiente, tutela degli animali, partnership con Telefono Azzurro Onlus, autismo, emergenze internazionali e molto altro.

E’ stata inoltre effettuata una descrizione dettagliata sul Service nazionale divulgativo proposto da Danilo De Fazio, “Uniti nelle eccellenze”, che nasce dalla presa di coscienza, attraverso i mezzi di informazione e la conoscenza diretta degli svariati poli d’eccellenza produttivi “made in Italy” che sono ancora presenti e dislocati sul territorio nazionale.

De Fazio ha dichiarato: «Laozi, filosofo cinese, diceva: “un percorso, anche se di mille passi inizia dal primo”. Ed è insieme al Governatore Giancarlo Spezie, insieme a tutti i soci, che intendo fare il primo passo. Tutti noi sappiamo che qualunque siano oggi le sfide per la nostra associazione, sarà sempre necessario rimboccarsi le maniche e alimentare un consenso adeguato, costruito negli anni, per “aggredire” i problemi seri che attanagliano i nostri territori e le problematiche anche internazionali che sono portate alla nostra attenzione quotidianamente.

La realizzazione concreta, fattiva, lodevole di qualsiasi iniziativa decideremo di intraprendere dipenderà dalla cooperazione dei rotariani, rotaractiani e interactiani tutti, ciascuno con le proprie qualità. Vi sono diverse cose che ci differenziano, ma sono innumerevoli quelle che ci uniscono o quanto meno dovrebbero unirci. Abbiamo valori comuni: lealtà, onestà, rispetto, spirito di Service. Ma c’è un’altra cosa ancora che ci unisce, la più importante: il Rotary».

Un evento all’insegna del Service, della convivialità e del divertimento, che ha visto i giovani rotaractiani desiderosi di iniziare un nuovo anno e sempre più protagonisti in Calabria, in Campania e non solo, con alla guida il Rappresentante Distrettuale Incoming Danilo De Fazio, un lametino: una grande soddisfazione per un Club Rotaract con 40 anni di vita. I soci del Distretto sono pronti ad impegnarsi nuovamente, a realizzare nuovi importanti progetti, a fornire il loro concreto contributo, tentando di sviluppare maggiormente la capacità di ascolto delle istanze che provengono dalla società civile.

loading...