Saluto del sindaco Speranza ai partecipanti alla marcia “I sentieri della memoria” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Saluto del sindaco Speranza ai partecipanti alla marcia “I sentieri della memoria”

lunedì 21 luglio 2014

speranzaLAMEZIA TERME (CZ) – Il sindaco di Lamezia Terme, Gianni Speranza, non potrà partecipare domani come negli anni scorsi alla marcia “I sentieri della memoria” promossa dall’Associazione Libera, fino a Pietra Cappa, nel cuore dell’Aspromonte e nel comune di San Luca, per ricordare Lollò Cartisano e tutte le vittime innocenti della ‘ndrangheta.

“Purtroppo – ha detto Gianni Speranza – domani non potrò essere in Aspromonte a testimoniare la presenza di chi non vuole dimenticare, perché c’è un fatto molto preoccupante che mi trattiene a Lamezia: la vertenza dei lavoratori della Infocontact che hanno organizzato un presidio di protesta proprio in città. Sarò quindi impegnato a fianco dei lavoratori e dei sindacati nella lotta a tutela del posto di lavoro e dei loro diritti.

“Sarò presente – ha concluso Speranza – con il cuore in Aspromonte, vicino agli amici di Libera, ai familiari di Lollò e a chi percorrerà il sentiero del raccoglimento e della memoria dimostrando che c’è una Calabria che non s’inchina e non si arrende”.

loading...