Il Soroptimist club di Lamezia ha ottenuto il “Friendship link” con il club di Izmir in Turchia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il Soroptimist club di Lamezia ha ottenuto il “Friendship link” con il club di Izmir in Turchia

giovedì 17 luglio 2014 - 15:51
Print Friendly, PDF & Email
Stefania Mancuso

Stefania Mancuso

LAMEZIA TERME (CZ) – Il Soroptimist club di Lamezia Terme diventa sempre più internazionale. La federazione europea del club di donne impegnate nel mondo del lavoro, ha infatti approvato e ratificato il “Friendship Link”, un legame di amicizia che il club cittadino avrà con il club di Izmir in Turchia.Si tratta di un accordo di amicizia avviato la scorsa estate dalla presidente del club lametino, l’archeologa Stefania Mancuso, che ha incontrato a Izmir la presidente del primo club turco fondato nel 1961, avviando così le procedure per il riconoscimento del “Friendship Link”. Dopo l’approvazione da parte dell’assemblea lametina è stata inoltrata la richiesta ufficiale ad Izmir e, ottenuta la disponibilità del club turco, è stata inviata la richiesta al Soroptmist Europeo che lo ha ufficialmente approvato e ratificato nei giorni scorsi. Ora non resta che organizzare l’incontro tra i due club per la firma ufficiale.

“Sono particolarmente sodisfatta – ha affermato la presidente Mancuso – per aver avviato un processo che inserisce il club lametino in una rete internazionale, che consentirà di avviare progetti comuni nel perseguimento delle finalità del nostro club. I “Friendship Link” offrono alle soroptimiste la possibilità di collegarsi con altri club a livello globale, per condividere progetti e per offrire sostegno e amicizia. Avremo così modo di apprendere fatti e culture diverse. Questa relazione di supporto vicendevole tra i due club, all’interno della Federazione Europea, dà alle socie l’opportunità di offrire ospitalità, di scambiare visite con altre soroptimiste e di partecipare alle loro manifestazioni speciali”.

“I Friendship Link – ha concluso Stefania Mancuso – sono particolarmente positivi per il club in quanto rendono possibile l’incontro di donne di culture diverse, il lavoro a progetti di alto livello e la promozione di relazioni amichevoli tra le une e le altre. E poi sentirsi coinvolte in progetti locali e globali arricchisce la vita di tutte le socie. Il tutto, tenendo sempre presente che le soroptimiste collaborano nello spirito di coscienza, difesa e azione per fare del mondo un posto migliore per donne e bambine: un obiettivo che si può realizzare utilizziamo anche la rete globale dell’amicizia”.

loading...