Lettera di denuncia contro la Stazione Centrale di Lamezia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lettera di denuncia contro la Stazione Centrale di Lamezia

martedì 8 luglio 2014

stazione-lamezia-terme-centraleLAMEZIA TERME (CZ) – Pubblichiamo di seguito la lettera di denuncia di una studentessa universitaria contro la Stazione di Lamezia.“Salve sono una studentessa universitaria che per motivi di studio viaggio ogni mese con il treno partendo Da Lamezia Terme Centrale fino a Roma! Volevo fare un grande reclamo nei confronti della stazione di Lamezia Terme centrale perchè sono 4 anni che puntualmente trovo uno schifo vero e proprio in stazione! La situazione è degenerata quando giorno 3 luglio ho trovato il peggio (allego foto)!

I bagni sono sempre sporchissimi con puzza forte le porte sono rotte e bloccate quindi entra ed esce chiunque anche zingari e gente poco raccomandabile! Le porte non hanno la chiusura di sicurezza quindi una donna non si puó chiudere! Nei bagni sono mesi che non funzionano le luci! Sono posti in una zona limitrofa della stazione quindi non ci sono controlli di sicurezza!! Ho fatto reclami anche in stazione ma mi hanno detto che loro non possono fare nulla che anche loro stessi (i dipendenti) hanno fatto reclami!! Ho fatto reclami anche sul sito di Trenitalia ma nulla nessuna risposta!! Inoltre la stazione non ha una pedana per fare arrivare ai binari i disabili o persone con passeggini o per chi avendo una valigia pesante deve ammazzarsi tra le scale!! Una volta in stazione ho visto camminare un topo molto grande ed intrufolarsi nello spazio dell’edicola con la signorina molto impaurita!! Non ci sono controlli nella stazione!!

Fortunatamente non è mai successo nulla di grave ma non è che bisogna sempre far succedere qualcosa prima di intervenire come si fa di solito al Sud!! Io amo la mia Calabria e se abbiamo una stazione centrale dove vedo turisti e persone del posto che partono e tornano allora perchè bisogna arrivare al punto di distruggerla!!”

Lettera firmata

loading...