Cena di beneficenza al 2° Reggimento “Sirio” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Cena di beneficenza al 2° Reggimento “Sirio”

mercoledì 2 luglio 2014

cena_beneficenza_sirio1LAMEZIA TERME (CZ) – Nella serata di sabato, presso la Caserma “Carmine Calò” sede del 2° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Sirio”, si è svolta una cena di beneficenza con il patrocinio del Movimento Adulti Scouts Cattolici Italiani (M.A.S.C.I.) e della Caritas Diocesana di Lamezia Terme, cui hanno partecipato anche numerose organizzazioni locali.L’invito rivolto al “Sirio” dal Direttore della Caritas, Padre Valerio Di Trapani, e dal Magister della Comunità M.A.S.C.I., Aldo Stella, ha rappresentato la prosecuzione su un percorso di collaborazione tracciato in Calabria tra il Reggimento, le Istituzioni, le organizzazioni, le associazioni ed i cittadini. Come già avvenuto in passato, infatti, anche in questa occasione, l’Esercito ha risposto all’appello umanitario, mettendo a disposizione le proprie strutture per la realizzazione dell’evento. Insieme alle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana, alle Associazioni di Protezione Civile, alla Delegazione locale del Sovrano Ordine Militare di Malta e all’Associazione Musica e Arte “Aulos”, il Reggimento ha fornito il supporto all’organizzazione messa in atto dagli enti promotori ed ha significativamente partecipato con i suoi militari alla donazione.

Gli ospiti hanno aderito acquistando un biglietto il cui prezzo ha costituito il contributo di solidarietà che sarà devoluto in beneficenza. Alla cena ha preso parte anche il Sindaco di Lamezia Terme, Professor Gianni Speranza.

Il progetto, denominato “Insieme si fa”, è rivolto al sostentamento dell’”Emporio della Solidarietà” di Lamezia Terme. L’incasso della serata – ha spiegato Anna Maione coordinatrice dell’evento – consentirà di acquistare generi alimentari per rifornire tale emporio allestito e curato dal M.A.S.C.I., presso cui le famiglie indigenti possono effettuare la spesa gratuitamente, attraverso un sistema coordinato dalla Caritas diocesana e parrocchiale.

L’impegno comune ha permesso di raggiungere la cifra di circa 7.000 Euro che, come hanno riferito gli organizzatori, rappresenta una sorta di record da quando, nel 2010, il servizio fu ideato e realizzato dal M.A.S.C.I. .

cena_beneficenza_sirio2L’evento – come ha ribadito Stella – non è solo un’attività di autofinanziamento ma anche di sensibilizzazione e di partecipazione nei confronti di situazioni economiche difficili, per alcune persone, che la crisi attuale ha aggravato notevolmente.

Anna Maione, nel ringraziare tutti i partecipanti all’iniziativa, ha sottolineato come quest’anno il contributo del 2° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Sirio” abbia permesso di conseguire un così importante risultato, auspicando il prosieguo nell’ottica di esiti futuri sempre più ragguardevoli.

Il Comandante del Reggimento, Colonnello Francesco Tessitore, ha espresso gratitudine per il coinvolgimento del Reparto nell’iniziativa e soddisfazione per il considerevole successo della serata. L’invito ricevuto – ha proseguito il Comandante – e la risposta dei nostri soldati al fianco dei cittadini e dei rappresentanti delle associazioni e delle organizzazioni presenti sul territorio testimoniano il forte legame tra il Paese e le Istituzioni; parafrasando il nome del progetto “Insieme si fa”, si è dimostrato ancora una volta che tutte queste risorse del Paese, insieme, possono fare grandi cose, soprattutto per scopi così nobili.

(Foto di Valentina Cosco)

loading...

Cultura