Consegnate 126 borse di studio a giovani calabresi · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Consegnate 126 borse di studio a giovani calabresi

martedì 17 giugno 2014 - 10:11
Print Friendly, PDF & Email

mott_foundatio_cerimoniaLAMEZIA TERME (CZ) – Ieri in un locale della costa lametina si è svolta la cerimonia di consegna di ben 126 borse di studio in denaro a giovani calabresi. Ad assegnarle è stata la John R. Mott Scholarship Foundation di Washington, DC, istituzione dedicata alla formazione dei giovani e direttamente collegata con la più potente Fondazione di Italiani d’America , la NIAF ( National Italian Ameraican Foundation) di cui fanno parte personaggi americani di origine italiana, di ogni campo e settore, tra i più importanti del panorama internazionale. La Fondazione Mott sin dal 2001 ha assegnato in Calabria 1373 borse di studio in denaro a ragazzi e ragazze calabresi per la prosecuzione dei propri studi. I requisiti principali per l’ottenimento della borsa di studio sono il rendimento accademico degli studenti, il fabbisogno finanziario degli stessi ed il loro impegno ad utilizzare la borsa di studio al fine di contribuire allo sviluppo della regione Calabria. Il Fondatore di tale nobile istituzione è stato John R. Mott nato in Calabria ed emigrato negli Stati Uniti con la sua famiglia nel 1911, dove ha conseguito grandi successi nel lavoro diventando uno dei più affermati avvocati d’America.

Alla cerimonia hanno preso parte il Presidente della Fondazione Mott M.V. Mirabelli, di origini calabresi, Avvocato del Governo Americano e quest’anno insignito dal Presidente Napolitano dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana proprio per l’attività filantropica portata avanti, il Commendatore Peter Caruso referente stabile delle istituzioni Calabresi a New York, Il vice Presidente dell’Università Americana di Princeton J. Palumbo, il Senatore degli italiani in America Renato Turano e l’avv. Armando Chirumbolo esperto in diritto internazionale.

“Come ogni anno  – afferma Armando Chirumbolo, capogruppo FI in seno al consiglio comunale – ho partecipato alla cerimonia di consegna delle borse di studio della Mott Foundation alla quale mi lega una lunga e profonda amicizia e collaborazione. Molti sono stati gli studenti lametini premiati che hanno potuto usufruire di un così pregevole aiuto e quest’anno, anche in qualità di consigliere comunale, ho proposto al Presidente Mirabelli di iniziare a pensare per il 2015 ad un protocollo d’intesa con la nuova e prossima Amministrazione del Comune di Lamezia Terme, che veda la città della piana vetrina di un così importante evento e di una serie di iniziative dirette a mettere in contatto la nostra città con gli Stati Uniti per essere pubblicizzata all’estero per le sue bellezze ed allo stesso tempo creare condizioni per uno scambio commerciale e turistico che favorisca gli investimenti americani sul nostro territorio. Questa – aggiunge – potrebbe essere una iniziativa interessante che, ove sussisteranno le condizioni politico-amministrative, potrebbe riproporre in sede internazionale una nuova, più accattivante e moderna immagine della città di Lamezia Terme nel contesto nazionale ed internazionale, e creare , quindi quelle nuove opportunità di sviluppo e lavoro che al nostro territorio mancano. Bisogna mettere definitivamente da parte sterili ed improduttive manifestazione che nulla di positivo hanno prodotto, in questi anni, per la nostra comunità e pensare al concreto”.

loading...