Sacal, Massimo Colosimo riconfermato all’unanimità presidente della società di gestione dell’Aeroporto di Lamezia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Sacal, Massimo Colosimo riconfermato all’unanimità presidente della società di gestione dell’Aeroporto di Lamezia

lunedì 9 giugno 2014 - 15:45
Print Friendly, PDF & Email
Massimo Colosimo

Massimo Colosimo

LAMEZIA TERME (CZ) – Massimo Colosimo è stato confermato alla guida della Sacal, la società di gestione dell’aeroporto di Lamezia Terme. Il nuovo CdA, costituitosi il 6 maggio scorso durante l’Assemblea dei Soci, composto dallo stesso Colosimo in rappresentanza del Comune di Catanzaro, Emanuele Ionà nominato da Regione Calabria, Wanda Ferro, commissario dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro, Floriano Noto espressione della Camera di Commercio di Catanzaro, tutti in rappresentanza degli Enti pubblici, Benedetto De Rango UBi Banca Carime, Francesco Grandinetti Grandinetti Holding e Roberto Mignucci ADR Aeroporti di Roma, per la compagine dei soci privati, ha inteso infatti rinnovare il mandato per il prossimo triennio.I componenti del Consiglio di amministrazione, che hanno eletto il presidente all’unanimità, hanno espresso singolarmente apprezzamento e stima non solo per la persona ma anche per gli ottimi risultati raggiunti come già riconosciuto durante l’Assemblea dei Soci. Un presidente, hanno dichiarato, che, in un anno, ha riportato in pareggio il bilancio della Sacal, che ha dimostrato che si può lavorare per il bene collettivo, che ha riportato armonia all’interno del consiglio con la condivisione delle strategie.

Il presidente Colosimo ha manifestato soddisfazione per la fiducia riposta nel suo operato ringraziando l’intero C.d.A. e, confermando il proprio impegno verso SACAL , ha aggiunto“ E’ stato un anno faticoso ma caratterizzato da tanti obiettivi raggiunti grazie alla condivisione delle strategie con il management e i dipendenti. Il nostro lavoro – conclude Colosimo – proseguirà ora con rinnovata responsabilità per raggiungere nuovi obiettivi che vedranno Sacal impegnata in un percorso complesso. Tra le priorità gestionali, la rimodulazione e riorganizzazione del ramo handler e una adeguata capitalizzazione idonea agli investimenti richiesti per la crescita della società”

loading...